27 Apr

Bigodini

Giù le mani da Tea Falco!

Tea-Falco-ph-1-500x335

 Il piccolo schermo ha una nuova regina. Altro che Maria De Filippi e Barbara D’Urso, intrappolate ormai negli studi televisivi di Roma e Milano. La corona di personaggio dell’anno va alla protagonista assoluta di 1992, la nuova serie tv su Tangentopoli targata Sky.

Chi è

Nome: Tea

Cognome: Falco

Anni: 29

Città: Catania

Professione: fotografa e attrice

Sconosciuta ai più, nella serie 1992 l’attrice siciliana interpreta Bibi Mainaghi, la figlia viziata di un ricco imprenditore coinvolto nelle indagini Mani Pulite. La classica figlia di papà che passa la vita a oziare, divertirsi e fumare canne. L’invidia di tutti noi, insomma.

 

Foto by: Max Cardelli
Foto by: Max Cardelli

Eppure non è il personaggio di Bibi ad attirare le antipatie sulla povera Tea… ma la sua voce! Bassa, svogliata, strafottente, a tratti incomprensibile e impastata. Come non adorarla! Sul web è gara a chi la spara più grossa. Un continuo susseguirsi di improvvisati critici cinematografici e cultori della dizione italiana che nei celebri 140 caratteri sperano di avere i loro tristissimi 140 secondi di cyber celebrità. A noi di bigodini, invece, piace da matti. E le dedichiamo un intero post. Perché Tea è vera. E se non capite cosa dice, problemi vostri.

Non pensiate poi che arrivi dal nulla. Tea è una fotografa professionista, ha esposto i suoi lavori in alcune mostre personali, vincendo dei premi di settore. I suoi video sono avanguardia pura. Andate sul suo blog e scoprirete un’artista contemporanea. E non è affatto nuova neppure al cinema, dove ha recitato per Verdone e per il maestro Bertolucci. Il talento di Tea è stato scelto anche da Battiato per interpretare il video di Testamento e da Cremonini in Io e Anna. Buttala via!

Tea è oltre. Siamo noi a non capirla.