Il Bello delle Donne
30 Set

Il Bello delle Donne

Panico da cambio dell’armadio

contemporary-closet

Nonostante in cielo brilli ancora il sole e il termostato di casa non vada al di sotto dei 22 gradi, il 21 di Settembre è ormai passato, perciò possiamo dire “Benvenuto Autunno” e far lentamente sfumare l’euforia estiva. Settembre porta sempre con sé un nuovo inizio ed è tempo dei classici buoni propositi post-ferie tipo: […]

16 Set

Il Bello delle Donne

Buon compleanno a chi?!?!?!

buon compleanno

Superati i 25 il mondo sembra ribaltarsi: se fino ai 24 anni ogni ragazza porta con sé la leggerezza dei venti, arrivate al venticinquesimo compleanno, che lei lo voglia o meno, il mondo inevitabilmente si capovolgerà provocando traumi esistenziali e infiniti soliloqui di fronte allo specchio su cosa ne sarà della sua vita futura nonché […]

27 Lug

Il Bello delle Donne

It’s raining men (Hallejulah?)

raining men

Quante di noi stanno perdendo le speranze di trovare l’uomo giusto in mezzo a sette miliardi di persone? E se l’altra metà della nostra mela avesse avuto la sfortuna di nascere in Vietnam? O se, peggio ancora, la nostra metà mela fosse un trentenne laureato ma disoccupato con il quale, per ovvie ragioni strutturali, non […]

20 Lug

Il Bello delle Donne

Caldo Luglio, col bene che ti voglio!

Screen-shot-2013-09-02-at-12.34.57-PM(pp_w1014_h646)

Fa caldo, fa caldo, fa caldo! Tutta l’Italia è stretta in una morsa di afa e alte temperature che, COME OGNI ANNO, sono le più alte degli ultimi 50 anni! Senza andare troppo indietro nel tempo e scavare nelle peggiori siccità della storia come fanno i mass media, sicuramente questo clima ha molte controindicazioni come: […]

13 Lug

Il Bello delle Donne

Robyn Davidson: la signora dei cammelli

nationalgeographic6

Trovare la propria strada non è sempre semplice, anzi, nella maggior parte dei casi passa attraverso una dolorosa presa di coscienza e accettazione dei propri limiti e dell’ambiente che ci circonda; io, dal canto mio, ho sempre sognato un uomo anziano con la barba che mi prendesse per mano e mi dicesse: “vedi Silvia, questa […]