17 Giu

Le Pagelle della Samy

Long way to Panama

Panama-Canal-Postcard

Buongiorno donzelle e gondolieri,

Oggi parliamo di un trend in voga da qualche anno, che aiuta anche a proteggerci da questo sole che in città dà letteralmente alla testa: il cappello di paglia.
Ne esistono di vari modelli e forme e lo indossano indistintamente uomini e donne, in spiaggia o in città non fa differenza, pare stia bene abbinato a tutto (o quasi).

Il cappello di paglia è un tipo di cappello realizzato in rafia, di forma tonda e a falde larghe e rigide. È un copricapo sia maschile che femminile. Le versioni femminili spesso sono decorate con dei nastri intorno alla cupola. Varianti del cappello di paglia sono esistiti in Europa sin dall’antichità, in modelli a volte anche molto simili a quelli attuali, come testimoniano alcune rappresentazioni e dipinti.

Il Panama: Un po’ di storia

Il Cappello Panama (mondialmente conosciuto come Panama Hat) è un tipo di cappello esclusivo e originario dell’Ecuador che si contraddistingue per alcune caratteristiche speciali come la resistenza, la leggerezza, la forma e il valore storico.
Il materiale utilizzato per fabbricare questi cappelli è la Paja Toquilla (Carludovica Palmata), che si trova esclusivamente nelle coste dell’Ecuador, provincie del Guayas e Manabì. Questo tipo di pianta produce una fibra resistente e flessibile, che dona al cappello caratteristiche uniche di freschezza, leggerezza e durevolezza. Il Cappello Panama ha la capacità di proteggere dai raggi solari, mantenendo la testa fresca.
La tessitura del Cappello Panama è totalmente e esclusivamente manuale, e viene eseguita dalle popolazioni indigene dell’Ecuador sin da tempi ancestrali. (Fonte: capellipanama.it)


Negli anni il cappello di paglia è sempre stato simbolo di grande eleganza e se lo portavano le icone di allora potete giurarci è un must intramontabile. Ma vediamo come indossarlo per non sembrare delle mondine o donzelle uscite da un romanzo di altri tempi.

foto 2

Partiamo con Ashton Kutcher che per proteggersi dal sole (supponiamo) lo indossa con una certa nonchalance, ma ahimè purtroppo non convince! VOTO: 5

ashton-kutcher-con-cappello-di-paglia

Un uomo che invece può permettersi tutto, è il buon “vecchio” Johnny, grande indossatore di cappelli di ogni foggia e colore. VOTO: 7 per il suo stile inconfondibile.

tumblr_l5de8ebK2J1qa7yizo1_500

VeryCool è il cappello in versione femminile, indossato con tacchi, shorts o maxidress; con questo accessorio le star si sbizzarriscono in mille modi a quanto pare e noi non possiamo che premiarle! VOTO:8
89448409_hat5

Signore e Signori, squillino le trombe.
Questa settimana il RidiCool viene assegnato ad un personaggio “nostrano”!
Non bastava la bandana, il caro Silvio azzarda un modello tipicamente femminile forse per mostrare che la sua “virilità” può tutto? VOTO: 4

3091085717

E, vi ricordo, che solo se vi chiamate Sampei, siete giustificati ad indossarlo h24!
Alla prossima!

sampei